Sonos One | Recensione dello smart speaker per la musica

10
Sonos One | Recensione dello smart speaker per la musica
9 Punteggio medio
  • Qualità audio eccellente
  • Combina il meglio di Sonos e Alexa (quando quest'ultima sarà disponibile)
  • Unica e semplice interfaccia per differenti servizi musicali
  • Vasta scelta di servizi di streaming musicali supportati
  • Skill e funzionalità di Alexa in continua espansione
SalvaSavedRemoved 1

In questo articolo ci occupiamo della recensione Sonos One, uno dei migliori smart speaker disponibili in Italia. Il mercato degli smart speaker è in continua crescita e sta finalmente decollando anche in Italia. In realtà, c’è da fare una premessa importante. Sonos One è già in vendita in Italia, però purtroppo manca ancora di quella parte che lo rende smart. Dovrebbe però arrivare presto, o almeno così si spera. Vediamo insieme specifiche, pro e contro, opinioni, prezzo e valutazione finale.

Acquista Sonos One su Amazon

 

Recensione Sonos One: Prodotto in pillole

  • Smart speaker con audio intenso e coinvolgente e controllo vocale
  • Il controllo vocale per Sonos non è ancora supportato per l’Italia; queste funzionalità verranno rese disponibili quando saranno lanciate da Sonos insieme a un servizio vocale per la tua area
  • Disponibile nei colori nero o bianco, con un design che si adatta a qualunque tipo di abitazione
  • Si connette con altri speaker WiFi del tuo Sonos Home Sound System per riprodurre la musica in una o tutte le stanze
  • I controlli touch sono sempre a portata di mano
  • Resiste all’umidità e può essere utilizzato in bagno o giardino
  • Puoi connettere due Sonos One per creare una coppia stereo; o puoi aggiungerli come speaker posteriori per un audio surround home theater Sonos

Specifiche

Dimensioni: 161,45 x 119,7 x 119,7 mm
Peso: 1,85 Kg
Attrezzatura audio: 2 amplificatori classe D,  1 tweeter e 1 mid-woofer – 6 microfoni con riconoscimento vocale a lungo raggio e cancellazione dell’eco
Requisiti di sistema:  L’app Sonos è compatibile con dispositivi Android, iOS, Windows and Mac OS. L’app Alexa è compatibile con dispositivi Android, iOS e Fire iOS, anche accessibile da browser desktop. Alcune skill e servizi possono essere alterati o rimossi, potrebbero non essere disponibili nella tua regione o potrebbero richiedere una registrazione separata o a pagamento.
Connettività WiFi: Si collega alla rete Wi-Fi domestica con qualsiasi router con trasmissione a 2,4 GHz compatibile con il protocollo 802.11 b/g.

Confezione

  • Sonos One
  • Cavo di alimentazione
  • Cavo  Ethernet
  • Guida rapida Sonos One e garanzia

Recensione Sonos One: valutazione

9 Punteggio medio
Lo smart speaker per gli amanti della musica

Uno smart speaker che nasce per ascoltare musica e che offre un suono come pochi ma che si presta ad offrire tutti i vantaggi dell'assistenza vocale. incluso il controllo della casa intelligente e dei suoi dispositivi smart. Non resta che aspettare l'arrivo di Alexa

Rapporto qualità/prezzo
8
Design
8.5
Qualità audio
9
Funzionalità
8
Performance complessiva
9
PRO
  • Qualità audio eccellente
  • Combina il meglio di Sonos e Alexa (quando quest'ultima sarà disponibile)
  • Unica e semplice interfaccia per differenti servizi musicali
  • Vasta scelta di servizi di streaming musicali supportati
  • Skill e funzionalità di Alexa in continua espansione
CONTRO
  • Integrazione con Google Assistant non ancora presente
  • Controllo vocale solo dei servizi di streaming musicali supportati da Alexa
  • Non supporta Bluetooth e non presenta uscite audio
Voto utenti: Dai il tuo voto!



 

Cos’è Sonos One

Sonos One è uno smart speaker con controllo vocale. Questo vuol dire che è uno altoparlante WiFi che si connette alla rete internet di casa e che può essere controllato con l’apposita app. Non solo. Ciò che lo differenzia da altre casse WiFi e per cui lo definiamo smart speaker, è la sua integrazione con l’assistenza vocale. Al suo interno, infatti, l’intelligenza artificiale sotto forma di assistente vocale, permette all’altoparlante di interagire con noi. Possiamo quindi impartire comandi vocali e lo speaker ci risponderà di conseguenza fornendoci informazioni o compiendo determinate azioni. Un assistente e maggiordomo virtuale, quindi. L’assistente vocale integrato con Sonos One è Alexa, software targato Amazon e già presente negli smart speaker di proprietà Amazon (Amazon Echo e il resto della linea Echo).

Grazie ad Alexa, le funzionalità di Sonos One vanno ben oltre lo streaming musicale. Tramite la voce, possiamo utilizzarlo, per esempio, per gestire il nostro tempo e le nostre attività, richiedere informazioni, ricevere aggiornamenti in tempo reale su notizie, traffico e meteo, eseguire streaming video e controllare i dispositivi connessi della nostra casa intelligente.

Scopri di più su Alexa nell’articolo: Cos’è Alexa e a cosa serve la voce di Amazon Echo

Design

Sonos One si presenta con un design elegante e moderno, adatto ad ogni arredamento e disponibile nei colori nero e bianco. Chi conosce bene Sonos, noterà che il design è quasi identico a quello di Sonos Play 1, una delle migliori casse WiFi attualmente in commercio. Tuttavia, non sfuggono alcuni miglioramenti. Troveremo nella parte superiore un’interfaccia touch screen che si presenta piatta e molto più elegante di quella di Play 1.

Scorrendo verso desta o sinistra, si procede avanti o si torna indietro all’interno della playlist che si sta ascoltando. Con un tocco nella parte centrale della superficie possiamo far partire la traccia o metterla in pausa. Invece, toccando la parte desta e sinistra possiamo regolare il volume. Comandi fisici abbastanza semplici ma di cui potresti non aver bisogno (considerando l’app e la voce, quando quest’ultima arriverà). Tuttavia utili se si è vicini allo speaker e si vuol saltare una traccia, per esempio.

Sempre nella parte superiore troviamo i fori dei microfoni e due luci LED, una che indica se lo speaker è attivo, l’altra che indica se il microfono è attivo. L’azienda garantisce totale privacy, sostenendo che i microfoni sono effettivamente disattivati se quest’ultima è spenta. Nella parte posteriore troviamo, invece, il pulsante per la configurazione e una porta Ethernet da 110/100 mbps.

Sonos One può essere posizionato ovunque così come montato a parete o a soffitto. Un aspetto degno di nota è senz’altro la sua resistenza all’umidità. Ciò significa che possiamo utilizzarlo tranquillamente in ambienti dove spesso vorremmo ascoltare musica come il bagno oppure il giardino o piscina o altri ambienti esterni.

Qualità Audio

Anche l’attrezzatura audio è molto simile a quella di Sonos Play 1. L’aggiunta, che giustifica anche il prezzo più alto consiste nei 6 microfoni con riconoscimento vocale a lungo raggio e cancellazione dell’eco. Indispensabili per quanto riguarda l’assistenza vocale. Come il fratello Play 1, i suoi 2 amplificatori classe D,  tweeter e mid-woofer, permettono un suono ricco e coinvolgente anche in ambienti abbastanza grandi. Nessuna distorsione degli alti, bassi molto potenti e tracce profonde e vibranti. Il suono non perde di qualità neanche nei momenti più aggressivi e ai volumi più alti. Una qualità che non ci si aspetta da un dispositivo di queste dimensioni.

Sonos One suona bene e fa quello per cui è nato. Prima di tutto questo è uno speaker per la musica, poi uno smart speaker. Quindi, la qualità audio soddisferà di gran lunga gli amanti della musica con la M maiuscola.

Tecnologia Trueplay

Un aspetto da citare, anche se disponibile solo per l’app iOS (non per Android) è la tecnologia Trueplay. Grazie a questa, Sonos One sarà in grado di adattare le varie impostazioni del suono ed equalizzare la resa acustica in base alla posizione in cui lo stesso speaker si trova all’interno della stanza. Al momento della configurazione, infatti, si potrà utilizzare il microfono del proprio dispositivo iOS per misurare il suono e comprendere l’acustica dell’ambiente. A questo punto Trueplay adatterà automaticamente il suono.

Multiroom ed estensione

Nonostante la qualità audio del singolo Sonos One sia soddisfacente, questo può essere accoppiato con altri speaker Sonos, creando un sistema espandibile di Home Sound System. Sarà quindi possibile ascoltare la stessa musica in stanze differenti così come suonare diverse tracce nei vari ambienti. Allo stesso modo, potrai accoppiare due Sonos One nella stessa stanza per un suono esplosivo, oppure accoppiare Sonos One a un Sub per bassi più profondi così come associare soundbar collegati alla TV per un home teather con audio surround. Peccato che non si possa connettere al più economico (e senza controllo vocale) Sonos Play 1. Infine, nonostante sia possibile controllare Sonos One da altri dispositivi Alexa/Amazon Echo, non è possibile associarlo a tali per un sistema multiroom.

Funzionalità musica

Al momento Sonos One supporta più di 50 servizi di streaming musicali, tra cui Spotify, Amazon Music, Apple Music, Google Play, TuneIn, Soundcloud, Deezer, Tidal e Napster. Questo significa che potrai ascoltare musica utilizzando le piattaforme più comuni, così come ascoltare la maggior parte delle radio nazionali ed internazionali. L’unico limite è che l’assistenza vocale (quando disponibile) supporterà molto probabilmente solo alcuni di questi servizi (Spotify ed Amazon Music sicuramente). Perciò, per i servizi non supportati, potrai controllare con la voce solo volume e play/pause. Da menzionare la compatibilità con Airplay 2: sarà quindi possibile ascoltare musica da iPhone o iPad (incluso Youtube e Netflix). Ciò rende il dispositivo ancora più appetibile per gli utenti Apple.

L’app Sonos è fatta bene ed è molto flessibile. Tramite un’unica interfaccia sarà possibile controllare i diversi servizi di streaming in maniera immediata e semplice. Il tutto combinando le diverse librerie e diversi account degli stessi servizi. Tutti coloro che hanno l’app Sonos installata nel proprio telefono, saranno in grado di controllare Sonos One, inclusi gli ospiti connessi alla rete domestica (ottimo quindi per feste in casa).

Quando l’assistenza vocale sarà integrata, potrai chiedere di ascoltare qualsiasi traccia, album e playlist (specificando la stanza o le stanze in caso di multiroom). Saltare, mettere in pausa o avviare riproduzione casuale, regolare il volume da zero a 10 e chiedere il nome/autore della traccia in ascolto.

Perché smart? Integrazione con Alexa

Parliamo di smart speaker non solo perché si connette al WiFi, ma, soprattutto, perché Sonos One ha il controllo vocale integrato. Cosa vuol dire questo? Che la maggior parte delle funzionalità Alexa, disponibili per Amazon Echo, saranno anche disponibili per Sonos One. Solo alcune di queste skill (così sono chiamate le funzionalità Alexa) non saranno supportate, come l’impostazione di promemoria e la ricezione delle notifiche relative, le chiamate vocali, il drop-in e la messaggistica.

Cosa si può fare con Sonos One?

Sarà, dunque, possibile utilizzare Sonos One per una vasta gamma di skill e il tutto tramite la voce e grazie all’utilizzo dell’app Alexa. Prima di tutto, potrai, ovviamente, controllare lo streaming della tua musica, far riprodurre specifici brani, album o playlist, gestire playlist, alzare il volume, saltare tracce e ricevere informazioni a riguardo. Questo però solo con i servizi supportati da Alexa.

A parte lo streaming musicale, potrai chiedere al tuo Sonos One informazioni  di tutti i tipi, ricerche web, ricette ed aggiornamenti in tempo reale. Potrai impostare sveglie e timer, aggiungere o modificare la lista della spesa o delle attività ma, soprattutto, controllare i dispositivi smart compatibili. Grazie alla compatibilità di Alexa con diversi brand, potrai controllare per esempio lampadine ed illuminazione, termostati, serrature, videocamere, prese, robot aspirapolvere ed altri elettrodomestici. Alexa è dunque un hub importante per la domotica e la casa intelligente, ed il controlo vocale di essa.

Aspetto da considerare è che Alexa e le sue skill sono in continua evoluzione e crescita (si aggiornerà automaticamente su cloud). Analogamente, anche i dispositivi compatibili con Alexa, cresceranno senza sosta. Di conseguenza, Sonos One è un gadget che migliora di giorno in giorno.

Se vuoi scoprire di più sulle funzionalità di Alexa, consulta anche: Cosa chiedere ad Alexa: lista dei comandi vocali.

Google Assistant in arrivo?

Sonos ha annunciato già da tempo la futura integrazione, almeno negli USA, con Google Assistant. Purtroppo, non si sa ancora ancora nulla di certo ma, in base alle ultime indiscrezioni, si pensa questa possa avvenire prima della fine dell’anno, fornendo un’occasione d’oro per lo shopping natalizio. Le modalità su come Google Assistant e Alexa conviveranno (se conviveranno) non sono chiare. Non resta che aspettare.

Sonos One: prezzo

E veniamo alla nota un po’ dolente della recensione Sonos One, se dolente si può definire. Sì, perché il prezzo non è sicuramente competitivo rispetto ad altri smart speaker come Amazon Echo (99,99€) e Google Home (149€). Però, è totalmente giustificato dall’ottima qualità audio. Sonos One è attualmente in vendita al costo di 229€, più del fratello Sonos Play 1 (179€). La differenza di prezzo, è ovviamente spiegata dall’integrazione per il controllo vocale e dalla presenza dei 6 microfoni per supportarla. Considerando che parliamo di un gadget del futuro che presto diventerà must-have anche nelle case italiane, versatile, in continuo miglioramento ma, soprattutto, che suona bene, il rapporto qualità prezzo è decisamente buono. 

Come configurare Sonos One

La configurazione di Sonos è molto semplice e richiede, al massimo, una decina di minuti. Sarà necessario accendere lo speaker, scaricare l’app di Sonos e creare un nuovo account o entrare nel proprio già esistente. A quel punto connettere il dispositivo alla rete domestica tramite WiFi o cavo Ethernet e seguire le istruzioni dell’app. Allo stesso modo, dovrai accedere ai vari servizi di streaming musicali che vuoi utilizzare. Dovrai anche assegnare lo speaker a una determinata stanza e potrai, quindi, connettere lo speaker ad altri per il multiroom.

Con l’app iOS, sarai, inoltre, invitato a compiere ulteriori passi per abilitare il Trueplay. Camminando nella stanza, il tuo smartphone sarà in grado di percepire la qualità del suono dalle diverse posizioni e adattarlo di conseguenza. Ovviamente, potrai personalizzare le impostazioni manualmente.

L’integrazione con Alexa richiedrerà l’app di Alexa: dovrai scaricarla ed accedere con le tue credenziali Amazon.

Recensione Sonos One: in sintesi

Il verdetto della recensione Sonos One, non può che essere positivo. Il meglio di Sonos e Alexa (quando ci sarà) in un unico dispositivo. Un Sonos Play 1 migliorato, con la marcia in più del controllo vocale. Dunque, uno smart speaker dal design elegante, dal suono coinvolgente e vibrante che promette i vantaggi dell’assistenza vocale. Dalla gestione del tempo e dalla ricerca di notizie ed informazioni al controllo della casa intelligente.

Novità aleggiano nell’aria e potrebbero conferire al dispositivo un vantaggio imbattibile: accanto ad Alexa, anche Google Assistant vuole convolare a nozze con Sonos, ma non si sa quando.

Sonos One si afferma come ottima scelta per chi vuole usufruire di tutte le funzionalità di uno smart speaker per la casa ma, che, allo stesso tempo, non vuole rinunciare alla qualità audio. Una garanzia del brand Sonos. Proprio per questo, Sonos One ha l’ago della bilancia dalla sua parte, superando i visibili e risaputi limiti audio di altri speaker come Amazon Echo o Google Home. Gadget immancabile per gli audiofili che vogliono avvicinarsi al mondo della domotica.

design dello speaker sonos one (1)

Sonos One

Acquista Sonos One su Amazon

 

Altri prodotti Sonos 

Sonos Play:1 Lettore All-in-One, Wireless, Controllabile da Smartphone, Tablet e PC, Bianco

5 usati da 163,14€
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 09/12/2018 8:42 pm
179,00 229,00

Sonos Play:3 Lettore All-in-One, Wireless, Controllabile da Smartphone, Tablet e PC, Nero

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 09/12/2018 8:42 pm

Sonos PLAY:5 Smart Speaker Multiroom Wireless Hi-Fi, Nero

1 usati da 374,00€
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 09/12/2018 8:42 pm

Sonos Playbar, TV-Soundbar e Sistema Audio Wireless, Controllabile da Smartphone, Tablet e PC, Nero

3 usati da 519,00€
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 09/12/2018 8:42 pm
762,52 799,00

Sonos PLAYBASE Soundbase Wireless per L'Home Theater e Lo Streaming Musicale, Nero

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 09/12/2018 8:42 pm

Sonos Beam Soundbar TV Smart e Compatta, Bianco

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 09/12/2018 8:42 pm

Sonos Sub Subwoofer Wireless, Integrabile ai Sistemi Sonos, Nero Lucido

1 usati da 614,02€
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 09/12/2018 8:42 pm
660,24 799,00

 

DICCI COSA NE PENSI

      Lascia un commento

      Compara articoli
      • Total (0)
      Compare
      0