Come controllare il condizionatore da remoto e renderlo smart (anche se ha 10 anni di vita)

Ti stai chiedendo come controllare il condizionatore da remoto, rendendolo a tutti gli effetti un elettrodomestico “intelligente”? O più semplicemente, hai un vecchio condizionatore e vorresti sostituirlo con uno “smart”, possibilmente non spendendo un patrimonio? Allora questa breve guida su come controllare il condizionatore da remoto fa sicuramente al caso tuo!

Come controllare condizionatore da remoto

Dopo un Maggio piovoso e quasi autunnale in diverse città italiane, il grande caldo è alle porte e, magicamente, i condizionatori si trasformano nel prodotto del momento. Inoltre, con la crescita esponenziale del mercato della smart home e del Internet of Things in Italia, spesso le ricerche si concentrano su apparecchi con connettività WiFi nativa, che garantisce la possibilità di gestire il clima della casa direttamente con lo smartphone. Tuttavia, l’offerta di impianti di climatizzazione connessi è ancora limitata e l’esborso economico non è affatto indifferente. Soprattutto se hai acquistato un condizionatore di recente o quello che usi da diversi anni è ancora perfettamente funzionante e non hai intenzione di sostituirlo.

Non disperare, il mercato offre delle soluzioni economiche e dalle prestazioni davvero sorprendenti. Come? Semplicemente, collegando un dongle!

Che cos’è un dongle?

Un dongle è un piccolo dispositivo che, collegato ad un elettrodomestico, ne arricchisce le funzionalità. Un esempio perfetto è il Google ChromeCast, la chiavetta HDMI connessa di Big G che rende la tua televisione una smart TV a tutti gli effetti. Collegandola alla presa HDMI, permette infatti lo streaming di diverse app compatibili, come Netflix e Youtube, il tutto gestibile da smartphone, tablet o smart speaker.

Lo stesso discorso vale per i condizionatori: immagina un piccolo gadget tecnologico che, tramite infrarossi, si sostituisce al normale telecomando e permette di gestire il condizionatore da remoto. Come? Semplicemente con un’app scaricabile sul proprio smartphone o tablet, un vero e proprio centro di controllo per monitorare e gestire il clima della propria abitazione.

Perchè rendere il proprio condizionatore “smart”‘ è conveniente?

Controllo totale, risparmio, comodità. Bastano questi tre concetti per rispondere al meglio a questa domanda. Infatti, con un dongle fra quelli proposti di seguito, potrai controllare il condizionatore da remoto ed attivarlo dovunque tu sia. Grazie alla geolocalizzazione, il tuo vecchio climatizzatore si accenderà/spegnerà in base alla tua posizione, garantendoti il clima ideale al tuo rientro a casa. Inoltre, grazie all’integrazione con assistenti vocali come Amazon Alexa (presto in Italia) e Google Assistant, non avrai emmeno bisogno del tuo smartphone. Sarà infatti la tua voce a controllare il clima all’interno delle mura domestiche.

Infine, noj possiamo sicuramente trascurare il duplice vantaggio dal punto di vista economico. Da un lato, l’acquisto di un dongle è certamente più accessibile rispetto ad un condizionatore connesso come il Samsung AR9000. Dall’altro, la possibilità di monitorare i consumi ed ottimizzare il funzionamento dell’impianto in base alle proprie abitudini, posizione e alle condizioni meteorologiche eviterà sprechi di energia, con risparmi fino al 40% durante l’anno.

 

domotica italia

 

I migliori Dongle per controllare il condizionatore da remoto

Climatizzatore Intelligente Tado v2

Tado è sinonimo di climatizzazione intelligente di qualità. Il brand tedesco è infatti il produttore di uno dei migliori termostati smart e, senza dubbio, di uno dei migliori dongle per climatizzatori presenti sul mercato. Il costo non è indifferente, ma è un investimento dalla resa e dalle prestazioni eccellenti. Basterà posizionare questo piccolo dispositivo in prossimità del condizionatore e, tramite tecnologia ad infrarossi, potrai facilmente gestirlo con smartphone, tablet o voce (Tado è completamente compatibile con Google Assistant, Amazon Alexa e tecnologia IFTT).

Grazie all’app Tado scaricabile gratuitamente da iOS e Android, potrai accedere al centro di controllo ed impostare la temperatura adatta nel tuo ambiente domestico. Inoltre, grazie alla geolocalizzazione, il climatizzatore intelligente Tado v2 si attiverà non appena rileverà il tuo avvicinamento: troverai così una casa già climatizzata, fresca e confortevole. In aggiunta, dalla app è possibile programmare il condizionarore e scaricare dei report periodici, davvero utilissimi per tenere sotto controllo i consumi che possono essere abbattuti fino al 40% (fino a 450€ l’anno)!

Compatibile con qualsiasi condizionatore controllabile con telecomando, il Tado si installa in pochi minuti ed in totale autonomia, come mostrato nel video di seguito.

L’investimento non è da sottovalutare, è vero, ma sicuramente non è confrontabile con quello relativo all’acquisto di un nuovo impianto di condizionamento connnesso. Consigliatissimo!

Climatizzazione Intelligente tado° V2

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 12/12/2018 2:55 pm
139,99 179,00

Leggi anche: I migliori termostati Wifi

Sensibo Sky

Giunto alla sua seconda versione, l’alternativa economica (ma validissima) al Tado si chiama Sensibo Sky. Con funzionalità del tutto equiparabili al sopracitato concorrente, il progetto di questo prodotto fu finanziato completamente su una piattaforma di crowfunding e, da allora, si è affermato come uno dei brand più interessanti nel panorama della climatizzazione intelligente.

Tramite l’app potrai controllare il tuo condizionatore da remoto, monitorarne i consumi e ricevere una notifica che ti ricorda di pulire o cambiare i filtri. Anche questo dongle presenta la funzionalità di geolocalizzazione, che accenderà o spegnerà il condizionatore in base alla tua posizione rispetto alla casa. Inoltre, tramite l’app potrai programmarne il funzionamento per 7 giorni. Completamente integrabile con Amazon Alexa e Google Assitant.

Sensibo Sky

Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 12/12/2018 2:55 pm
99,00 119,00

Alternativa economica: controllo remoto condizionatore con Broadlink

Oltre ai dongle citati prima, esiste un’alternativa più economica, che ti permetterebbe comunque di poter controllare il condizionatore da remoto. Stiamo parlando del Broadlink, nelle sue due versioni: Mini 3 e RM Pro. Questi prodotti possono “clonare” qualsiasi telecomando ad infrarossi, sostituendosi ad esso. Nella fattispecie, potrai clonare il telecomando del condizionatore e gestirlo tramite smartphone, tablet e voce (se integrato con uno smart speaker). Inoltre, potrai associare al broadlink più di un telecomando e controllare insieme diversi dispositivi, per esempio tv, hi-fi ecc. La versione RM Pro supporta anche la tecnologia ad onde radio.

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Broadlink RM Pro+ telecomando universale Smart Home domotica con Wi-Fi Ir/Rf per...

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 12/12/2018 2:55 pm

41,77 49,99

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Broadlink RM Mini3 Smart Home universale wireless telecomando Wifi IR Remote Controller...

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 12/12/2018 2:55 pm

 

 

Hai domande o vuoi restare aggiornato sul mondo della domotica? Entra a far parte della nostra community Facebook Domotica & Smart Home

 

 

DICCI COSA NE PENSI

      Lascia un commento

      Compara articoli
      • Total (0)
      Compare
      0