Serrature smart | Guida alle migliori serrature WiFi e Bluetooth

In questo articolo, ci occuperemo delle serrature smart WiFi e Bluetooth. Il settore della sicurezza diventa di giorno in giorno sempre più intelligente. Oltre alle telecamere di sicurezza, sensori e sistemi di allarme, anche i produttori di serrature stanno iniziando ad offrire prodotti più complessi e, soprattutto, connessi. Dopo una piccola introduzione sulle serrature smart, vedremo i pro e contro di questi dispositivi. In seguito, una panoramica su come scegliere in fase d’acquisto. Infine, le migliori serrature smart presenti al momento sul mercato.

Migliori serrature smart: tabella di confronto

Nuki Combo (Smart Lock e Bridge) - serratura Bluetooth elettronica - apriporta automa-tico con Wi-Fi - per iPhone e Android – Smart Home - IFTTT
Ultraloq UL3 BT impronte digitali e touchscreen abilitati Bluetooth Smart Lock, Ultraloq UL3 BT
Yale Smart Living sd-l1000-sn Yale Conexis L1 intelligente serratura, nichel satinato
Nome prodotto
Nuki Combo (Smart Lock & Bridge)
Ultraloq UL3 BT
Yale Conexis L1
Valutazione utenti
-
Modalità di accesso
Smartphone, smartwatch e Nuki Fob (acquistabile separatamente)
Smartphone, impronte digitali, chiavi numeriche e 3 chiavi fisiche di backup
Smartphone, carta e tag portachiavi fisici
Bluetooth
Wifi
Compatibilità
Amazon Alexa, Google Home, IFTTT
-
Smartthings tramite Modulo Z-Wave 2 acquistabile separatamente
Prezzo
299,00 EUR
216,69 EUR
310,35 EUR
Nuki Combo (Smart Lock e Bridge) - serratura Bluetooth elettronica - apriporta automa-tico con Wi-Fi - per iPhone e Android – Smart Home - IFTTT
Nome prodotto
Nuki Combo (Smart Lock & Bridge)
Valutazione utenti
Modalità di accesso
Smartphone, smartwatch e Nuki Fob (acquistabile separatamente)
Bluetooth
Wifi
Compatibilità
Amazon Alexa, Google Home, IFTTT
Prezzo
299,00 EUR
Ultraloq UL3 BT impronte digitali e touchscreen abilitati Bluetooth Smart Lock, Ultraloq UL3 BT
Nome prodotto
Ultraloq UL3 BT
Valutazione utenti
Modalità di accesso
Smartphone, impronte digitali, chiavi numeriche e 3 chiavi fisiche di backup
Bluetooth
Wifi
Compatibilità
-
Prezzo
216,69 EUR
Yale Smart Living sd-l1000-sn Yale Conexis L1 intelligente serratura, nichel satinato
Nome prodotto
Yale Conexis L1
Valutazione utenti
-
Modalità di accesso
Smartphone, carta e tag portachiavi fisici
Bluetooth
Wifi
Compatibilità
Smartthings tramite Modulo Z-Wave 2 acquistabile separatamente
Prezzo
310,35 EUR

 

Ritorna al menu ↑

Cosa sono e a cosa servono le serrature smart?

Le serrature smart o smart lock sono serrature che non richiedono l’utilizzo delle chiavi. Quelle più moderne e che qui definiamo realmente smart possono essere controllate tramite app. Questo grazie alla tecnologia integrata in questi prodotti e la loro connettività. Queste possono essere serrature WiFi, e quindi possono connettersi al WiFi domestico e permetterti di gestirne il funzionamento da remoto. Oppure serrature Bluetooth, cioè utilizzano la tecnologia Bluetooth per comunicare e ricevere input dall’app del tuo telefono, quando sei in prossimità della stessa serratura. Inoltre, tali dispositivi possono essere dotati di entrambi i tipi di connettività. Anche se è possibile che per la connettività WiFi sia necessario un bridge accanto alla serratura vera e propria.

Dunque, a cosa servono? In poche parole, permettono di sbloccare o bloccare l’accesso alla tua casa, al tuo negozio o a qualsiasi locale in cui le adoperi in maniera più immediata, senza l’utilizzo di chiavi. A seconda della tipologia di prodotto, potrai aprire o chiudere la tua porta con un tap sull’app, così come impostare autorizzazioni di accesso temporanei e modificare queste ultime in qualsiasi momento. 

Ritorna al menu ↑

I vantaggi delle serrature smart

Dimenticare o perdere le chiavi di casa può davvero rovinarti la giornata oltre che, alle volte, costringerti a nuove spese. Nel primo caso, dovrai sperare che qualcuno sia in casa o che qualcuno abbia una copia. E se non c’è nessuno, correre ai ripari chiamando un professionista. Nel secondo caso, ancora peggio, dovrai comunque cambiare la serratura per motivi di sicurezza, acquistandone una nuova e magari chiamare un tecnico per l’installazione. Per non parlare di quando sei costretto a fare copie delle chiavi ogni volta che vuoi garantire l’accesso in casa ai tuoi cari.

Le serrature smart eliminano completamente il problema e semplificano l’apertura delle tue porte. Non avrai più bisogno di cercare le tue chiavi nella borsa o nello zaino per ore, o portartele insieme quando esci o vai a correre, così come non dovrai più combattere con vecchie serrature facendo strane manovre pur di aprirle. Potrai accedere ai tuoi locali tramite specifici codici scelti da te, oppure tramite l’app del tuo smartphone.

Ritorna al menu ↑

La soluzione ideale per famiglie, case vacanze e piccole aziende

La smart lock è senza dubbio una soluzione molto vantaggiosa non solo per l’uso individuale e famigliare, ma anche se hai bisogno di fornire un accesso temporaneo a determinate persone in tutta sicurezza (affitti di breve o media durata come airBnB, vicini, aziende di pulizia, portieri, corrieri e così via). Anche se hai un negozio, un locale commerciale o uno studio, si tratta di un ottimo investimento per evitare contrattempi o per fornire l’accesso ai tuoi dipendenti.

Ritorna al menu ↑

Controllo da remoto, addio chiavi

Quante volte ti è capitato di tornare dal lavoro, dal bar, dalla palestra o da qualsiasi luogo in cui ti trovavi, solo perché un membro della tua famiglia o il tuo coinquilino non aveva le chiavi? O quante volte sei dovuto ritornare indietro per controllare di aver chiuso la porta di casa? Il controllo da remoto ti permetterà di controllare lo stato della tua porta e di aprire o chiuderla tramite app, da qualsiasi parte del mondo.

Ritorna al menu ↑

Serrature smart: un elemento di un ecosistema più vasto

Essendo prodotti connessi, le serrature smart potranno collegarsi ed interagire con gli altri prodotti smart della tua casa. Non solo in ambito sicurezza (campanelli WiFi, telecamere di videosorveglianza, sensori di movimento, sistemi di antifurto), ma anche con dispositivi che controllano altri aspetti domestici (illuminazione, clima e così via).

E non è tutto. Potrai infatti controllare le serrature smart con la voce grazie agli smart speaker, come Google Home o Amazon Echo. E sempre con la voce potrai far svolgere una serie di azioni contemporaneamente, per esempio spegnere la luce e bloccare le serrature solo dicendo buonanotte.

Una casa completamente connessa è ancora una visione un po’ lontana in Italia, rispetto a mercati più maturi come quello americano, ma è sempre di più una realtà in crescita.

Ritorna al menu ↑

I contro delle serrature smart

I vantaggi offerti dalle serrature smart, come altre tecnologie intelligenti sono innegabili. Purtroppo, ai (tanti) pro, dobbiamo affiancare alcuni contro. Trattandosi di un prodotto basato sulla tecnologia, qualsiasi problema del software della serratura o l’impossibilità di utilizzare lo smartphone per aprire la porta (batteria scarica o problemi in generale), possono causare spiacevoli imprevisti. Tuttavia, i benefici derivanti dall’utilizzo quotidiano delle serrature smart superano di gran lunga i rischi occasionali che comportano. Per far fronte a questi inconvenienti, i produttori si impegnano costantemente per fornire aggiornamenti del software ed utili funzionalità aggiuntive.

Ritorna al menu ↑

Come scegliere le serrature smart

Il mercato italiano delle serrature smart in ambito domestico, come molte altre categorie domotiche, è ancora molto limitato. Tuttavia, ci sono alcune opzioni interessanti per chi desidera questo tipo di prodotto. Da alcuni modelli stile “hotel” con tanto di tastierino per il codice a dispositivi che neanche si vedono esternamente. Anche se online si possono trovare molti brand di qualità e bestseller in UK o USA (Schlage Sense, August e Kwikset), consigliamo brand che hanno un minimo di presenza in Italia, soprattutto per ricevere assistenza in caso di problemi.

Premettiamo che la sicurezza è sicuramente uno dei campi per cui è fondamentale optare per prodotti di qualità, oltre che per brand in grado di fornire aiuto. Cercare soluzioni economiche, quindi, non è assolutamente consigliabile. Fortunatamente, sistemi di serrature tecnologicamente più avanzati ed affidabili sono sempre più accessibili rispetto al passato e richiedono sempre meno la manodopera di professionisti. Il costo è solo una barriera iniziale, che dimenticheremo man mano che approfittiamo dei vantaggi di queste tecnologie.

Tra i fattori da considerare durante l’acquisto di una serratura smart, uno importante riguarda la compatibilità di questa con la porta sulla quale vuoi installarla. Alcune serrature potranno essere montate sulla serratura e il cilindro esistenti mentre altre avranno un loro proprio cilindro da installare e, perciò, richiedono spesso l’intervento di un tecnico.

Inoltre, comprendere il tipo di connettività (Bluetooth, Wifi o entrambe) e le funzionalità offerte (sblocco automatico in prossimità della porta, autorizzazioni temporanee e così via), può aiutare a scegliere il prodotto giusto per le tue esigenze.

Ritorna al menu ↑

Migliori serrature smart WiFi e Bluetooth

Ritorna al menu ↑

Nuki Smart Lock

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Nuki Combo (Smart Lock e Bridge) - serratura Bluetooth elettronica - apriporta...

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 15/11/2018 3:41 pm

Al momento, reputiamo che Nuki Smart Lock sia la miglior serratura smart disponibile sul mercato italiano. Nuki è un’azienda austriaca specializzata in soluzioni per la casa smart. Si tratta di una serratura Bluetooth (4.0) ma anche di una serratura WiFi. Infatti, grazie al bridge (2.4GHz), incluso nella versione qui sopra e da collocare entro i 5m dallo smart lock, sarà possibile collegare Nuki anche alla tua rete internet domestica e rendere possibile il controllo da remoto.

Questa serratura smart, in realtà, è un dispositivo che si installa sopra la serratura esistente, in grado di far girare automaticamente la chiave, a sua volta inserita e lasciata nel Nuki Smart Lock. L’installazione è semplice: richiede solo tre minuti e basterà seguire passo dopo passo il manuale. Potrai installare Nuki sulla tua serratura attuale nel lato interno della porta senza fori o viti. Ovviamente, dovrai assicurarti di poterla utilizzare con la tua serratura. Quest’ultima deve avere una forma compatibile con il cilindro europeo o cilindro svizzero. Informazioni più dettagliate insieme ad un controllo compatibilità sono disponibili sul sito del produttore.

Grazie alla geolocalizzazione e alla funzione Auto Unlockla serratura Nuki è in grado di aprire la porta quando sei in prossimità di casa e bloccarla nuovamente quando esci, senza obbligarti a tirar fuori lo smartphone. Il tutto grazie alla tecnologia Bluetooth in grado di riconoscere il tuo telefono. Accanto a quest’ultimo, potrai utilizzare anche il tuo smartwatch (Android o Apple Watch). Inoltre, tramite la funzione Lock ‘n ‘Go, premendo due volte il pulsante sul pomello, sbloccherai la serratura per 20 secondi, sapendo che la porta si bloccherà automaticamente appena uscito da casa.

Tramite l’app di Nuki, potrai controllare lo stato della serratura e gestire le autorizzazioni di accesso per altre persone. Si possono fornire fino a 100 autorizzazioni in modo temporaneo o permanente. Consultando il registro delle attività, potrai anche visualizzare chi ha aperto la porta e chi l’ha bloccata, avendo una panoramica completa su chi entra ed esce da casa.

Come ogni dispositivo smart che si rispetti, grazie al bridge, Nuki Smart Lock è integrabile con il tuo ecosistema smart home e compatibile con Alexa, Google Assistant e IFTTT. Potrai quindi controllare Nuki tramite la tua voce con smart speaker come Google Home o Amazon Echo e far interagire la serratura con altri servizi e piattaforme, formulando rules personalizzate con IFTTT.

Se, oltre allo smartphone, si desidera uno strumento aggiuntivo per controllare l’apertura e la chiusura, Nuki rende anche disponibile il Nuki Fob. Un telecomando Bluetooth, sotto forma di piccolo e leggero portachiavi, in grado di comandare la serratura senza lo smartphone.

Senz’altro Nuki è la migliore serratura smart per airbnb e case in affitto. 

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Nuki Smart Lock – Serratura Bluetooth Elettronica – Apertura Automatica della porta tra-mite Smartphone e Wi-Fi – per...

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 15/11/2018 3:41 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Nuki Fob - Apriporta Bluetooth - Smart Home

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 15/11/2018 3:41 pm

Ritorna al menu ↑

Ultraloq UL3 BT

  • Prodotto
  • Foto

Ultraloq, UL3 BT, serratura smart, con riconoscimento di impronte digitali e touchscreen, con...

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 15/11/2018 3:41 pm

Un prodotto che sta acquistando popolarità in Italia tra le serrature smart, data l’ottima performance, è Ultraloq UL3 BT. Si tratta di una serratura Bluetooth che permette l’accesso anche con le impronte digitali o con codice, tramite il piccolo schermo OLED. Presenta un design molto moderno ed elegante ma, soprattutto, mostra subito una buona qualità costruttiva. L’azienda, infatti, garantisce la sua longevità e resistenza all’acqua, alla polvere e alle intemperie.

Per quanto riguarda l’installazione, per i più inesperti, si consiglia un professionista. Per gli amanti del fai da te, sarà possibile seguire le istruzioni sul manuale o seguire passo dopo passo il video Youtube del produttore.

Grazie al Bluetooth e all’app dedicata iOS, la funzionalità Knock to Open ti permetterà di aprire la porta “bussando” sul tuo smartphone con 4 tap, anche senza sbloccarlo se è in tasca. Con un telefono Android, invece, grazie alla funzionalità Shake to Open, dovrai attivare lo schermo e scuotere il telefono (senza aprire l’app Ultraloq). Nell’app potrai assegnare l’accesso ad altri utenti, visualizzarli e visualizzare il registro delle attività (chi è entrato in casa).

Uno dei vantaggi principali di questa serratura smart è la possibilità di sbloccare la porta tramite diverse modalità. Non solo dallo smartphone, ma anche con le impronte digitali (fino a 95), con codici numerici (fino a 95) e 3 chiavi fisiche da usare come backup. C’è anche la possibilità di clonare gli accessi in caso di installazione di altre serrature Ultraloq.

In aggiunta, questa serratura smart presenta una misura di sicurezza aggiuntiva. Per evitare che la password sia vista, è possibile inserire un codice casuale (più lungo del codice impostato) purché contenga al suo interno il codice impostato.

Unico contro è la mancanza di WiFi e quindi della possibile integrazione con altri dispositivi o con smart speaker. 


Ritorna al menu ↑

Yale Conexis L1

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Yale Smart Living sd-l1000-sn Yale Conexis L1 intelligente serratura, nichel satinato

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 15/11/2018 3:41 pm

Tra le migliori serrature smart a livello globale troviamo anche alcuni prodotti di Yale, storica azienda americana specializzata nella sicurezza, lucchetti e serrature. Ancora poco conosciuta in Italia (e quindi con nessuna assistenza locale o materiale in lingua italiana), Yale Conexis L1 è una serratura Bluetooth dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. Permette l’accesso tramite smartphone, chiavi d’accesso mobile per altri utenti, carte d’accesso e piccoli tag portachiavi fisici.

Yale Conexis L1 è adatto per le porte con serrature a montante triplici (multi-point) e, in pratica, sostituisce il vecchio cilindro e la vecchia maniglia. L’azienda fornisce sul proprio sito alcuni dettagli indicando che, per essere compatibile con la serratura esistente, la distanza dal centro del cilindro al centro della maniglia deve essere almeno di 92 mm, mentre lo spessore della porta deve rientrare tra i 44 e i 70 mm.

Purtroppo, uno dei contro di questo prodotto, come tutte le altre serrature smart un po’ più tradizionali, è la difficoltà dell’installazione. Consigliato l’intervento di un tecnico se non ti reputi molto pratico. Altrimenti, sarà necessario armarsi un po’ di pazienza, un cacciavite e seguire passo dopo passo il manuale e, magari, aiutarsi con i video youtube forniti dallo stesso produttore (tutto in inglese).

Grazie alla connettività Bluetooth, con un tap sull’app Yale Conexis (sarà necessario sbloccare il telefono) e un seguente tap sulla serratura potrai aprire la porta. Un punto di forza è la possibilità di aprirla anche con la carta d’accesso e il tag in dotazione (da accoppiare dopo l’installazione). Non dipendere esclusivamente dallo smartphone per accedere in casa è sicuramente un aspetto da non trascurare. Con l’app è possibile inviare fino a 5 chiavi di accesso mobile (si posso acquistare altre nell’app) della durata desiderata, revocabili in qualsiasi momento. Sarà anche possibile monitorare quale di queste chiavi d’accesso è stata utilizzata, venendo a conoscenza di chi è entrato in casa.

Grazie all’aggiuntivo modulo Z-Wave 2, è possibile integrare la Yale Conexis L1 all’hub Smartthings, facendola interagire con il resto dell’ecosistema smart e controllandola da remoto. Tuttavia, sembra che il suo utilizzo riduca drasticamente la durata delle batteria (4 AAA) della serratura.


Ti potrebbe anche interessare: Videocitofono WiFi e campanello WiFi: guida ai miglioriMigliori telecamere IP WiFi | Migliori antifurto casa senza fili 

DICCI COSA NE PENSI

      Lascia un commento

      Compara articoli
      • Total (0)
      Compare
      0