Potrai parlare con il nuovo forno Electrolux grazie a Google Assistant | IFA 2018

La notizia annunciata a IFA 2018 non era del tutto nuova. Infatti, il colosso svedese aveva già integrato l’assistente vocale nei prodotti Anova e Frigidaire negli Stati Uniti. Tuttavia, la notizia che anche i forni Electrolux supporteranno Google Assistant in Europa è sicuramente un importante annuncio e conferma il trend sempre più galoppante degli assistenti vocali integrati in dispositivi. La gestione dell’elettrodomestico, in questo caso il forno, si sposta dal pannello di controllo allo smartphone, per arrivare alla voce. Electrolux ha capito perfettamente la direzione del mercato e sembra aver intrapreso la strada giusta per seguirlo. Almeno all’inizio però, l’apertura all’intelligenza vocale targata Google sarà abbastanza moderata. Ovviamente, serve tempo per trovare il giusto equilibrio tra investimento e conseguente miglioramento dell’esperienza dell’utente.

Parlare con il proprio forno

Grazie all’integrazione con Google Assistant sarà possibile selezionare il giusto programma di cottura. Anche il controllo della temperatura e di altre semplici impostazioni di cottura saranno ovviamene facilitati. Basterà porre al forno la giusta domanda o richiesta, per ricevere una risposta dall’elettrodomestico stesso. Immaginiamo che parlare al tuo forno potrebbe risultare bizzarro, almeno inizialmente, ma l’esperienza in cucina risulterà sicuramente semplificata.

Non solo voce. Il nuovo forno Electrolux ti permetterà, tramite la telecamera integrata, di guardare in ogni momento e da qualsiasi posizione, il proprio interno. Utilissimo in caso ci si trovi in un’altra stanza e si voglia controllare che la cena non stia bruciando.

Google Assistant protagonista a IFA

“Ok Google, accendi il forno”

“Ok Google, spegni il forno”

“Ok Google, imposta la temperatura a 200 gradi”

Quelle sopra sono solo alcune delle possibilità di “conversazione” offerte dal forno grazie all’assistente vocale Google. Ma non solo. Google Assistant è sicuramente uno dei protagonisti indiscussi di IFA 2018. L’intelligenza artificiale di Mountain View è una delle tecnologie che più delle altre vedrà la propria diffusione nelle prossime settimane e mesi. Partendo dagli smartphone, Assistant è stata integrata agli smart speaker e, ora, si sta espandendo in sempre più punti e dispositivi della casa. Uno dei passi più naturali è sicuramente quello dell’elettrodomestico. Opportunità che Electrolux e tutti i gli altri grandi del settore non si lasceranno sfuggire.

 

DICCI COSA NE PENSI

      Lascia un commento

      Compara articoli
      • Total (0)
      Compare
      0