Novità IFA 2018 | Smart Home e Smart Speaker i protagonisti

Vediamo le novità IFA 2018 più interessanti! E’ in corso in queste ore a Berlino uno dei più grandi eventi globali legati al mondo dell’elettronica: IFA 2018. Tutti i più grandi brand dell’elettronica di consumo espongono nuovi prodotti e prototipi, rendendo di fatto questi giorni davvero caldi per tutti i geek e gli appassionati di tecnologia. Come c’era da aspettarsi, la smart home e l’intelligenza artificiale sono i veri protagonisti.

Qui sotto una selezione delle news e delle annunci che reputiamo più interessanti in chiave smart home e casa connessa.

Leggi anche: TV Samsung Q900R 8K | La nuova generazione di TV Samsung che vuole stupire

Novità IFA 2018



Nuovi prodotti smart Lenovo

A seguito del lancio qualche settimana fa dello smart display in collaborazione con Google, IFA 2018 ci ha mostrato cosa il brand cinese ha in serbo per quanto riguarda la smart home. Infatti, il lancio di uno smart display è solo il primo passo verso la creazione di un vero e proprio ecosistema. Vedremo a breve nei negozi almeno una presa intelligente, una luce WiFi e una videocamera di sicurezza IP. I tre dispositivi avranno integrata tecnologia WiFi, ma sarà necessario un hub per la gestione simultanea. Questo hub sarà probabilmente rappresentato da Lenovo Smart Display, con la possibilità di controllare i dispositivi vocalmente con Google Assistant. Inoltre, è prevista a breve l’integrazione anche con Alexa.

Ritorna al menu ↑

Usare gli elettrodomestici LG senza mani grazie al nuovo Smart Display LG

Una serie di elettrodomestici per la cucina LG sarà totalmente controllabile con il nuovo smart display dell’azienda coreana, con integrato l’assistente vocale Google Assistant. Gli smart display sembrano davvero essere il trend del momento. Presentano tutte le caratteristiche di uno smart speaker standard, ma con un display touch screen integrato che rendono l’intera esperienza più ricca ed interattiva. Per esempio, sarà possibile visualizzare una ricetta e impartire i comandi vocalmente ai tuoi elettrodomestici.

Ritorna al menu ↑

In arrivo i pannelli touch Nanoleaf

Tra le novità IFA 2018 da tener d’occhio ci sono sicuramente i pannelli touch del brand Nanoleaf, brand rivelazione degli ultimi mesi in ambito smart home. Sarà possibile collegare fino a 500 pannelli luminosi ad una singola fonte di energia. Ogni pannello è diviso in 4 zone distinte, in modo da diffondere la luce più omogeneamente. A prescindere dall’essere touch-responsive, questi pannelli Nanoleaf funzioneranno come i modelli precedenti. Basterà quindi fissarli ad una parete grazie all’adesivo fornito, collegarli alla corrente elettrica e associarli al WiFi domestico. I pannelli saranno compatibili con Google Assistant e Amazon Alexa.

Ritorna al menu ↑

Due nuovi robot Neato

Due nuovi robot aspirapolvere si aggiungono alla già ottima gamma, il Neato D4 ed il Neato D6. Entrambi saranno prodotti connessi e gestibili tramite l’app Neato. Inoltre, come il D7 Botvac, anche questi due nuovi modelli Neato saranno in grado di evitare la pulizia delle zone prestabilite della casa, grazie alla tecnologia “No Go Lines”. Il D6, che costerà circa 200€ in più rispetto al D4, ha integrata la possibilità di pianificare la pulizia di diversi piani della casa, in caso questa si sviluppi su più livelli.

Ritorna al menu ↑

In arrivo interruttori per Philips Hue senza batteria

Philips, con il suo ecosistema di dispositivi per l’illuminazione wireless della propria casa, sta cercando di ampliare il bacino di prodotti di brand terzi che siano complementari con le lampadine Hue. E’ previsto quindi l’arrivo di una serie di smart switch a quattro bottoni, che non richiedono l’utilizzo di batteria. Di fatto, si auto-alimentano. Il primo in arrivo sarà nel mercato statunitense entro la fine di quest’anno e si chiamerà Illumra. Sarà possibile decidere la funzione dei 4 pulsanti, per esempio accendere e spegnere le luci, oppure selezionare una scena preimpostata.

Ritorna al menu ↑

La cucina del futuro secondo Bosch

Come ogni anno ad IFA, Bosch è uno dei protagonisti più attesi. La nuova linea di elettrodomestici di lusso del brand tedesco vanta un’elegante finitura nero lucida ed una serie di funzionalità che renderanno più smart l’esperienza in cucina. Il tutto gestibile remotamente tramite l’app Bosch HomeConnect. La nuova linea si compone di un frigorifero, un forno da incasso, un cassetto per sottovuoto, un piano cottura, una cappa, una lavastoviglie, un forno a microonde e una macchina per il caffè. Il frigorifero in particolare monterà una telecamera interna in grado di riconoscere più del 60% delle tipologie di frutta e verdura, che verranno aggiunte alla tua lista della spesa se in esaurimento. Oltre alla possibilità di ricevere notifiche sull’esaurimento di un particolare alimento. Il tutto basato su un sistema di intelligenza artificiale che lavora sulla piattaforma Cloud Bosch. Anche il piano cottura diventa sempre più intelligente, con un display touchscreen a colori da cui è possibile accedere ad una serie di app, consigli per cucinare, ricette, accesso all’email e tanto altro.

Ritorna al menu ↑

La Smart Home Fibaro accoglie Samsung e IFTTT

Il brand ha annunciato che i propri hub domotici potranno essere ora collegati ai dispositivi smart di casa Samsung. Tra questi forni, condizionatori, lavatrici, frigoriferi e molto altro. Inoltre, Fibaro ha annunciato l’integrazione con la popolare app IFTTT, che permette di far lavorare insieme dispositivi connessi, tramite catene azione/reazione.

Ritorna al menu ↑

Lo smart freezer Haier che si trasforma all’occorrenza in frigorifero

Come ogni brand di elettronica cinese che si rispetti anche Haier sforna, soprattutto in patria, una serie impressionanti di prodotti. Alcuni di questi, come lo smart freezer Haier InstaSwitch, sono tra le novità IFA 2018 più interessanti. Questo freezer, all’occorrenza, può funzionare in modalità frigorifero ed il tutto è gestibile grazie alla connettività WiFi integrata nell’elettrodomestico e all’app Haier H+. L’approccio al frigo smart Haier è tuttavia più spartano rispetto ad altri brand del settore. Tramite l’app sarà possibile solamente controllare lo stato di funzionamento del frigorifero e ricevere notifiche in caso di mancanza di corrente elettrica.

Ritorna al menu ↑

Specchio smart HiMirror Mini

Tenetevi forte, questo prodotto verrà lanciato ad Ottobre in Europa e farà sicuramente parlare di sè. Si tratta dello specchio intelligente HiMirror Mini. Questo specchio, grazie alla telecamera interna, sarà in grado di valutare lo stato di salute della tua pelle e valutare l’effetto dei prodotti cosmetici usati. Inoltre, sarà possibile connetterlo ad Internet per ascoltare musica o controllare il meteo mentre ci si trucca.

Ritorna al menu ↑

Huawei lancia il suo speaker AI Cube con Alexa integrato

Anche Huawei si unisce al club degli smart speaker con assistente vocale, in questo caso Alexa, con il suo smart speaker AI Cube. Il nome non descrive perfettamente questo speaker, che si presenta come un oggetto di forma cilindrica e allungata. Il colosso tech cinese garantisce che la qualità audio dello speaker sarà ben superiore a quella dei rivali come Google Home, HomePod e Amazon Echo. Per raggiungere questi obiettivi di performance, Huawei ha integrato la sua tecnologia proprietaria Histen, che promette di rispettare il timbro originale della musica durante la riproduzione.

Ritorna al menu ↑

Nuovo Bang & Olufsen BeoSound con Google Assistant integrato

Due delle novità IFA 2018 sono Bang & Olufsen BeoSound 1 e BeoSound 2, due speaker dal design futuristico e dal prezzo non proprio accessibile (intorno ai 2000$). Oltre alle elevate performance dal punto di vista della riproduzione musicale, i due speaker saranno smart e monteranno l’assistente vocale Google Assistant. In questo modo, potranno assumere le funzioni di uno smart speaker come Google Home, come controllare i dispositivi connessi.


Hai domande o vuoi restare aggiornato sul mondo della domotica? Entra a far parte della nostra community Facebook: Domotica & Smart Home Italia

Appassionato di Smart Speaker? Entra nel nostro nuovo gruppo chiuso Facebook: Amazon Alexa/Echo, Google Home & Smart Speaker Italia

DICCI COSA NE PENSI

      Lascia un commento

      Compara articoli
      • Total (0)
      Compare
      0