Migliori robot tagliaerba | Guida all’acquisto del miglior robot rasaerba

In questa guida scopriremo i migliori robot tagliaerba per mantenere il prato del tuo giardino sempre impeccabile ed ordinato, senza alcuno sforzo. I robot tagliaerba (chiamati anche robot tosaerba o rasaerba) sono la versione outdoor dei più famosi robot aspirapolvere e robot lavapavimenti. Dei compagni fidati che mantengono l’erba del tuo giardino alla giusta altezza, senza il bisogno di faticose ore passate sotto al sole o l’impiego di professionisti del settore. Basterà avviare il robot tagliaerba che, in maniera del tutto automatica, si prenderà cura del tuo prato.

L’offerta sul mercato è sempre più ampia e trovare il prodotto che più soddisfi le tue aspettative ed esigenze potrebbe essere impresa non facile. Per questo motivo, in questa guida sui migliori robot tagliaerba, andremo prima ad approfondire quali sono i criteri per scegliere questi prodotti. Acquistare un robot tosaerba è infatti un passo importante per la cura della tua casa e un acquisto impulsivo non è mai consigliabile.

Contenuti

Cos’è un robot tagliaerba

Avere un prato verde e curato, con l’erba sempre alla stessa altezza, è un’impresa non sempre facile. Il tempo scarseggia ed il giardino richiede costante manutenzione, per esempio tagliare l’erba ogni due o tre settimane, aumentando addirittura la frequenza durante i caldi mesi estivi. Fortunatamente, gli sviluppi della tecnologia hanno portato sul mercato diversi prodotti in grado di aiutarci nelle faccende domestiche più tediose ed impegnative. Tra questi, sicuramente c’è il robot tagliaerba. Come il suo cugino aspirapolvere, un robot tosaerba è un dispositivo che, automaticamente, taglia e regola il prato al tuo posto. Sono alimentati ad energia elettrica e presentano una batteria ricaricabile. Precisi e silenziosi, questi robot riescono a lavorare anche su terreni più impervi o con forti pendenze. Inoltre, grazie al sistema GPS integrato, i robot tagliaerba sono in grado di mappare completamente il giardino, in modo da migliorare le proprie performance nel tempo.

Ritorna al menu ↑

Come funziona un robot tagliaerba

Il funzionamento di un robot tagliaerba è davvero semplice. Basterà caricare la batteria, programmare il dispositivo e farlo partire. Il robot si muoverà automaticamente avanti ed indietro nel tuo giardino, mantenendo l’erba alla giusta altezza. Ovviamente, il prodotto non viene venduto singolarmente, ma come parte di un vero e proprio sistema di giardinaggio fai da te composto da:

  • Stazione di ricarica: la base verso cui il robot tornerà automaticamente per ricaricarsi ed, eventualmente, ripartire.
  • Cavo esterno perimetrale: cavo che viene posto intorno al perimetro di giardino per delimitare il raggio di azione del robot tosaerba.
  • Cavo guida: è il cavo che aiuterà il robot a trovare in qualsiasi momento la stazione di ricarica.
Ritorna al menu ↑

Robot rasaerba: funzionano davvero?

La domanda che sorge spontanea è: “se acquisto un robot rasaerba, posso dimenticarmi di tagliare il prato”? La risposta è: assolutamente sì! I migliori robot tagliaerba sono infatti un concentrato tecnologico, precisi e dalle alte prestazioni. Dovrai solo scegliere come programmare il prodotto e rimarrai piacevolmente sorpreso dall’uniformità del taglio. Dal punto di vista energetico inoltre, sono prodotti altamente efficienti e, utilizzando solo energia elettrica, per nulla inquinanti come un tradizionale tagliaerba a motore.

Naturalmente, il livello di soddisfazione è direttamente proporzionale alle aspettative sul prodotto stesso. Per questo, un po’ di ricerca è necessaria per capire quali sono le proprie esigenze e, di conseguenza, il prodotto più adatto per soddisfarle.

Ritorna al menu ↑

Come scegliere un robot tagliaerba

Prima di mostrarti quali sono i migliori robot tagliaerba sul mercato, vediamo quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione prima dell’acquisto. Come già anticipato, è necessario capire i propri bisogni prima di procedere all’acquisto, onde evitare di acquistare un prodotto dal costo non proprio contenuto in modo impulsivo e, col senno di poi, poco intelligente.

migliori robot rasaerba

 

Ritorna al menu ↑

Dimensioni del giardino

Quanto è grande l’area di lavoro del mio potenziale robot rasaerba”? Questa è sicuramente la prima domanda da porsi prima di procedere all’acquisto di uno di questi dispositivi. Infatti, vaste superfici (superiori ai 2000-2500mq) richiedono prodotti di fascia più elevata, con una maggiore autonomia. Al contrario, per prati dalle superfici più ridotte, potrai optare per prodotti appartenenti a fasce di prezzo più economiche. Altri fattori da valutare in relazione alle dimensioni del giardino sono ovviamente la velocità del robot e la dimensione delle lame.

Ritorna al menu ↑

Morfologia del terreno

Non tutti i giardini sono uguali fra loro. Per un piccolo giardino senza pendenze o con lievi pendenze, è possibile optare per modelli standard, senza quindi troppe pretese. Se al contrario, il tuo giardino presenta aree scoscese, con pendenze superiori ai 30 gradi, ti consigliamo modelli più resistenti e preferibilmente con quattro ruote motrici. Inoltre, i prodotti più avanzati, presentano un sistema di sicurezza che blocca le lame in caso di ribaltamento del robot. Funzione quindi utilissima in caso di terreni con forti pendenze. Stesso discorso per sensori in grado di riconoscere le irregolarità del terreno. Ovviamente, la dotazione di queste funzionalità faranno lievitare il prezzo, ma sono necessarie per un’esperienza d’uso che non deluda le aspettative. D’altronde, giardini diversi richiedono robot tagliaerba diversi.

Ritorna al menu ↑

Erba e taglio mulching

E l’erba tagliata? Questa è un’altra domanda che potrebbe sorgere spontanea prima dell’acquisto di un robot tagliaerba. Tra prodotti con o senza sacco per la raccolta dell’erba tagliata, il nostro consiglio è quello di optare per una terza via: robot rasaerba con taglio mulching. Per i neofiti del settore, il mulching consiste nel tagliare, sminuzzare l’erba e distribuirla sul prato, senza dunque raccoglierla in un sacco. I benefici di questa modalità di taglio sono innegabili: l’erba tagliata funzionerà da concime per il tuo prato, rendendolo più verde e resistente.

Ritorna al menu ↑

Programmazione

La maggior parte dei robot tagliaerba è programmabile. Potrai quindi decidere a quale ora farlo partire e durante quali giorni della settimana. Questa funzionalità è ovviamente molto utile in caso di tua assenza: il prato non crescerà più selvaggio, ma rimarrà sempre perfettamente curato e falciato.

Ritorna al menu ↑

Ricarica

Quando si sceglie uno fra i migliori robot tagliaerba, la ricarica è un fattore fondamentale da considerare. Esistono due tipologie di robot: automatici e semiautomatici. I primi sono in grado di dirigersi autonomamente verso la base di ricarica quando la batteria è in esaurimento. I secondi, al contrario, richiedono il tuo intervento per essere spostati verso la stazione di caricamento. Ovviamente i robot rasaerba automatici sono vantaggiosi dal punto di vista della comodità: non dovrai pensare a nulla, il robot si caricherà e ripartirà a tagliare il prato in maniera indipendente. I secondi, invece, sono un’ottima scelta se il proprio giardino è composto da diverse aree separate, magari da vialetti che vengono percepiti come ostacoli dal robot. In questi casi, si potrebbe anche optare per modello con l’opzione multi-zona. Anche qui, è bene valutare di che tipo di giardino il robot dovrà prendersi cura.

Ritorna al menu ↑

I migliori robot tagliaerba: le nostre scelte

Dopo aver analizzato i criteri per l’acquisto, non ci resta che mostrarvi i migliori robot tagliaerba sul mercato. Abbiamo selezionato prodotti appartenenti a diverse fasce prezzo. In questo modo potrai valutare il miglior prodotto per venire incontro alle peculiarità del giardino, spendendo il giusto in relazione a quest’ultimo.

Ritorna al menu ↑

Husqvarna Automower 430x

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Husqvarna 430X Falciatrice automatica | Tosaerba I per prati fino a 3200 m²...

Generalmente spedito in 24 ore
Ultimo aggiornamento: 14/11/2018 10:45 pm

3.200,00

Husqvarna è sicuramente uno dei migliori robot tagliaerba sul mercato. Molto robusto, è in grado di ricoprire superfici estese (fino a 3200 mq) e con pendenze importanti (è stato testato con ottimi risultati anche a pendenze superiori al 40%). Al contrario di altri modelli disponibili in commercio, questo robot rasaerba è un prodotto davvero intelligente. Assistito da un accurato sistema GPS, questo robot è in grado di mappare completamente il giardino, in modo da ottimizzare le performance durante le sessioni di rasatura successive.

Questo robot tosaerba ritrova automaticamente la propria stazione di ricarica quando la batteria è in esaurimento. Il tempo di ricarica è davvero breve (poco più di un’ora per una ricarica completa) e garantisce un’autonomia di 135 minuti. Altre caratteristiche apprezzabili sono sicuramente la silenziosità (solo 58 db) e l’ottima capacità di taglio munching. Dal punto di vista della sicurezza, il robot tagliaerba Husqvarna Automower 430x ha in dotazione sensori di sollevamento, che bloccano le lame in caso di ribaltamento dell’apparecchio. Inoltre, offre la possibilità di blocco tramite PIN per evitare tentativi di furto.

Automower 430x, oltre che tramite il pannello di controllo integrato nel prodotto, è controllabile tramite app, per una gestione da remoto dell’apparecchio. L’app presenta anche una funzione di geofencing, con la quale potrai verificare il percorso del robot, sia tramite heat map che percorso lineare.

Un robot tagliaerba di livello professionale la cui unica “pecca” è il prezzo non proprio economico. Tuttavia le sue prestazioni giustificano ogni euro speso. D’altronde questo è un acquisto che può durare anche 15-20 anni!


Ritorna al menu ↑

Gardena R70-LI

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Gardena 4072-72 Robot Rasaerba, Blu/Nero/Arancione

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 14/11/2018 10:45 pm

Proseguiamo la nostra rassegna dei migliori robot tagliaerba con il Gardena R70LI. Questo robot tagliaerba è pensato per giardini ampi fino a 700mq (il modello Gardena Sileno R40 è invece pensato per giardini fino a 400 mq). Adatto per terreni con inclinazione fino al 25%, questo robot Gardena è dotato di un sistema di rasatura con 3 lame precise ed efficienti.

Come il suo concorrente Husqvarna, questo robot funziona previa installazione del cavo perimetrale in dotazione. Dal punto di vista dell’autonomia, il Gardena R70LI garantisce una media di 60 minuti di lavoro continuativo, prima di riposizionarsi automaticamente presso la sua stazione di ricarica. Per ricaricare completamente la batteria, impiega circa 70 minuti.

Il robot Gardena è tra i migliori anche dal punto di vista della silenziosità, assolutamente paragonabile con quella del suo concorrente Husqvarna. Ottimo per prati variegati di medie dimensioni, questo robot tosaerba lavora perfettamente anche sotto la pioggia, grazie alla sua resistenza contro le intemperie. Presenti il sistema di sicurezza con PIN ed il blocco delle lame in caso di ribaltamento.


Ritorna al menu ↑

Zucchetti Ambrogio L60

  • Prodotto
  • Foto

Rasaerba Zucchetti Ambrogio L60

Generalmente spedito in 4-5 giorni lavorativi
Ultimo aggiornamento: 14/11/2018 10:45 pm

1.393,85

Tra i migliori robot tagliaerba disponibili sul mercato non potevamo tralasciare Ambrogio L60 di Zucchetti. Tecnologicamente molto avanzato questo robot tosaerba è di tipo plug & play: basterà rimuoverlo dalla confezione, premere un bottone e il dispositivo inizierà a tagliare l’erba. I suoi sensori brevettati per il riconoscimento dell’erba, infatti, permettono al prodotto di capire perfettamente ed in modo automatico fino a dove spingersi nella rasatura, senza il bisogno di istallare alcun cavo perimetrale.

I sensori sono sicuramente il punto di forza principale di questo ottimo prodotto. Gli ZGS (Zucchetti Grass Sensor) sono infatti progettati per riconoscere il manto erboso e capire se, in un determinato punto, l’erba sia già tagliata. In questo caso, il robot ridurrà automaticamente il proprio dispendio energetico, aumentando di conseguenza la propria autonomia e riducendo l’usura. Ben realizzato anche il sensore “baratro”, costrutito per evitare ribaltamenti e cadute. Per chiudere il cerchio, anche i sensori anti-urto lavorano in maniera ottimale.

Le quattro potenti ruote motrici lo rendono un prodotto molto versatile ed adatto a tutti gli usi: il robot è infatti in grado di percorrere terreni accidentati, con pendenze anche fino al 50%, riuscendo a garantire ottime performance di rasatura. Unica pecca di questo robot è la mancanza di ricarica automatica: sarà dunque necessario attaccare manualmente il robot alla propria stazione.


Ritorna al menu ↑

Landroid Worx

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

WORX WR105SI Rasaerba robotizzato, arancione

Generalmente spedito in 24 ore Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento: 14/11/2018 10:45 pm

799,00 799,99

Se hai intenzione di acquistare uno dei migliori robot tagliaerba con un occhio di riguardo al portafogli, il robot tagliaerba Worx Landroid è la soluzione che fa al caso tuo. Non a caso, infatti, questo prodotto è il più venduto nella categoria su Amazon. Molto compatto, ha nei suoi punti di forza la capacità di rasare anche i bordi ed i margini del giardino. In questo modo, non dovrai pensare a rifinire manualmente le aree più perimetrali del tuo spazio verde.

Dal punto di vista prestazionale, ovviamente deve concedere qualcosa al suo concorrente Husqvarna. Infatti è adatto per giardini con superficie non superiore ai 500 mq. L’autonomia è di 40 minuti ma, come i modelli più costosi, è in grado di tornare automaticamente alla propria stazione di ricarica. Anche dal punto di vista della pendenza massima, il Landroid cede leggermente il passo a Husqvarna (adatto a pendenze fino a 35%). Ovviamente, la sensibile differenza nel prezzo rende queste differenze quasi superflue. Questo è infatti il miglior tagliaerba sul mercato per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo sul mercato.

Il robot rasaerba Landroid Worx è di tipo plug & play: grazie al suo avanzato sistema di intelligenza artificiale, basterà avviarlo la prima volta affinché apprenda gli ostacoli ed il perimetro del giardino, migliorando di volta in volta le proprie performance. Ovviamente, è anche disponibile la programmazione e la gestione da remoto tramite app.

Leggermente più rumoroso di Husqvarna (68 db), questo robot tagliaerba è accessoriato con tutte le tecnologie di sicurezza necessarie, tra cui il sensore anti-ribaltamento. Non è necessario il cavo perimetrale, dunque è molto più versatile di altri modelli disponibili ed utilizzabile anche su altri prati.

Se il tuo giardino ha dimensioni abbastanza contenute e una superficie regolare, è davvero il prodotto da acquistare. Garantisce infatti prestazioni riscontrabili in modelli sicuramente più cari. Come vedi, ogni giardino vuole il proprio robot tagliaerba e non sempre c’è bisogno di spendere migliaia di euro per trovare il prodotto perfetti per le proprie esigenze!

 

Hai domande o vuoi restare aggiornato sul mondo della domotica? Entra a far parte della nostra community Facebook Domotica & Smart Home

DICCI COSA NE PENSI

      Lascia un commento

      Compara articoli
      • Total (0)
      Compare
      0