Migliori centraline per irrigazione WiFi | Rendi il tuo impianto di irrigazione smart

Se il tuo impianto di irrigazione, dopo anni di onorato servizio, ha fatto epoca e stai considerando seriamente di cambiarlo, allora sei nel posto giusto! In questo articolo Smartdomotica ti mostrerà le migliori centraline per irrigazione WiFi presenti sul mercato, sicuramente la scelta migliore in termini di controllo e risparmio, sia idrico che elettrico. Infatti, le centraline per l’irrigazione intelligenti permettono di gestire l’intero impianto direttamente dal tuo smartphone o PC, in qualsiasi momento della giornata e, soprattutto, dovunque ti trovi.

Cosa sono le centraline per irrigazione Wifi

I programmatori o centraline per irrigazione WiFi sono dispositivi che, sostituiti alle centraline tradizionali, permettono la gestione da remoto del proprio impianto di irrigazione. Questa avviene tramite app dedicata, scaricabile da iOS o Android. Il pannello di controllo dell’app permette la completa gestione dell’irrigazione del tuo giardino. Potrai infatti programmare l’accensione e lo spegnimento, senza limiti di posizione. In altre parole, sarà possibile avere il controllo totale dell’innaffiatura, anche se ti trovi a migliaia di chilometri di distanza da casa tua.

 

domotica italia

 

Perchè passare ad un impianto di irrigazione smart

Il mercato della domotica e della smart home in Italia sta crescendo a ritmi vertiginosi. L’Internet of Things (letteralmente Internet delle Cose) si sta diffondendo a macchia d’olio anche nelle case e nei giardini italiani, dopo il successo ottenuto negli Stati Uniti e in alcuni paesi europei come Regno Unito e Germania. Ma perchè questa crescita? Molti ritengono gli investimenti in gadget tecnologici di questo tipo superflui, una spesa evitabile e sostenibile solamente dai fanatici della tecnologia o da chi “può permetterselo”. Niente di più sbagliato! Vediamo perchè…

Basta sprechi

L’acquisto di una centralina smart per l’irrigazione è la scelta migliore per evitare sprechi di energia e di acqua. Infatti, oltre alle tradizionali funzioni di programmazione, una centralina smart è in grado di accedere alle previsioni meteo nella zona, autoregolandosi di conseguenza. Per esempio, se è previsto un temporale il pomeriggio, la centralina eviterà di annaffiare inutilmente il prato la mattina. Ovviamente questo porta ad un duplice vantaggio: da un lato, risparmierai acqua, dall’altro non inonderai il tuo giardino (come sai la troppa acqua è dannosa quanto l’assenza della stessa). Al contrario, se la giornata sarà arida, l’irrigazione sarà più “generosa”.  Inoltre, la gestione tramite app o browser consente di monitorare istantaneamente il consumo idrico, in modo tale da regolarlo se non ottimizzato a dovere.

Controllo da remoto

Flessibilità. Questa parole spiega perfettamente uno dei maggiori vantaggi nell’acquisto di un programmatore intelligente. Tramite la connessione WiFi, potrai infatti controllare il tuo impianto in qualsiasi momento e senza limiti di location. Anche a chilometri di distanza sarà possibile accendere, spegnere o programmare la settimana in termini di annaffiatura. Comodo no?

Collegamento a stazioni meteo

Come anticipato prima, le centraline per l’irrigazione intelligenti sono in grado di accedere alle previsioni meteo tramite ricerca automatica sul web. Ovviamente, queste possono essere fallaci e non accurate al 100%. Per ovviare a questo e accedere a  previsioni meteo ancora più precise, potrai collegare la tua centralina con una stazione meteo compatibile. Le stazioni meteo analizzando direttamente la pressione dell’aria, l’umidità e altri fattori che potrebbero incidere sulle condizioni meteorologiche, consentono un rilevamento “empirico” e, dunque, più attendibile.

Per saperne di più, leggi anche: Stazioni meteo | Guida all’acquisto delle migliori stazioni meteorologiche

Le migliori centraline per irrigazione WiFi: le scelte di Smartdomotica

Orbit B-Hyve

Iniziamo la rassegna delle migliori centraline per irrigazione WiFi da uno dei marchi storici nel settore: Orbit. Sebbene il design ricorda una centralina tradizionale, Orbit B-Hyve ha tutto il necessario per candidarsi ad essere il miglior programmatore WiFi di fascia “economica”. I tasti sul corpo del prodotto e lo schermo LCD diciamo un po’ “vintage”, infatti, non danno l’idea di prodotto smart e connesso. Il setup è davvero semplice e rapido, meno i comandi e le impostazioni tramite i comandi “fisici”. Al contrario, l’utilizzo dell’app B-Hyve è davvero alla portata di tutti e permette una semplice programmazione settimanale, l’accesso alle previsioni meteo (con regolazioni automatiche in base alle condizioni climatiche) e il monitoraggio dei consumi. Scelta consigliata per chi non vuole spendere più di 200€.

Hunter HydraWise

Questa centralina per irrigazione smart è un concentrato di tecnologia ed ottime funzionalità. Sicuramente tra i migliori brand sul mercato, Hunter ha puntato tutto sull’innovazione e la UI (user interface). Il software Hydrawise è in grado di accedere alle previsioni meteo nella tua zona e regolare di conseguenza il funzionamento del programmatore. Ovviamente, l’intera gestione avviene tramite app o browser web, permettendoti la totale gestione da remoto del programmatore. Oltre alla gestione a distanza, potrai consultare report periodici e monitorare i consumi di acqua e limitare al massimo gli sprechi di questa preziosa e (ahimè) sempre più scarsa risorsa.

Sul mercato sono presenti due diverse versioni della centralina, che si differenziano solo per la quantità di zone coperte (rispettivamente 6 e 12). Il modello di seguito permette la copertura fino a 36 zone, dunque ottimo per raggiungere ogni parte del tuo spazio verde (e non solo!).

Altre scelte

Lono

Tra le migliori centraline wifi per irrigazione WiFi non possiamo non menzionare il Lono. Questo controller è meno conosciuto rispetto al suo rivale Hunter, ma presenta ottime funzionalità e facilità di utilizzo. Ottima la copertura in termini di zone (fino a 20). L’hardware presenta un unico comando fisico, ovvero un piccolo bottone di spegnimento. Tutte le funzionalità sono gestibili tramite app ma, purtroppo, è proprio questo il tasto dolente o, comunque, l’unica vera limitazione di questo prodotto. Infatti, l’app supporta solo iOS e non presenta interfaccia Android. Ci sentiamo quindi di consigliare questo prodotto solo a chi è possessore di iPhone o iPad.

GreenIQ

. Snello, semplice e di design, questo prodotto è sicuramente una buona scelta per quanto concerne la gamma di funzionalità e la facilità del settaggio iniziale. Con l’arrivo della terza generazione, Green IQ aumenta il numero delle zone da 6 a 16. Inoltre, questo programmatore riesce a supportare altri dispositivi, come la pompa per il fertilizzante e fino a due fonti di illuminazione. In questo modo potrai controllare in maniera più comprensiva il tuo giardino con un’unica app. Purtroppo, la facilità di utilizzo e la UI di quest’ultima sono i veri e propri punti a sfavore di questo prodotto. L’app Green IQ è infatti abbastanza confusionaria, piena di comandi e dal layout discutibile. Non sono infatti rare sovrapposizioni di testi diversi che, abbinate alla troppa vicinanza tra le diverse opzioni, possono rendere la navigazione abbastanza difficoltosa. La prima connessione ed il settaggio iniziali risultano comunque abbastanza intuitivi e alla portata di tutti. Come i prodotti descritti precedentemente, anche questo programmatore per l’irrigazione WiFi “legge” in maniera autonoma le previsioni meteo, impostandosi di conseguenza. Davvero ottima la funzionalità di report periodici via mail. Data la mancanza di case protettivo, il GreeIQ dovrà essere posizionato al coperto.

 

Al momento, l’offerta delle centraline per irrigazione WiFi è abbastanza limitata sul mercato italiano. Tuttavia, i prodotti descritti sopra sono ottime scelte, che abbinano facilità di utilizzo ed ottime funzionalità di programmazione da remoto. Tutti i prodotti citati sono in grado di cambiare la propria programmazione in base alle condizioni atmosferiche, sebbene è consigliabile installare una stazione meteo ed integrarla al vostro programmatore. Vi garantiamo che, dopo l’installazione di uno di questi prodotti, i soldi spesi verranno davvero considerati come un investimento, tra l’altro ripagato in poco tempo grazie al conseguente risparmio idrico.

 

 

DICCI COSA NE PENSI

      Lascia un commento

      Compara articoli
      • Total (0)
      Compare
      0