Le migliori skill per Amazon Echo Show e Amazon Echo Spot

In questo articolo, forniamo una breve panoramica sulle migliori skill per Amazon Echo Show e Amazon Echo Spot. Non parleremo solo di skill, cioè le app da attivare attraverso cui Alexa riesce a interagire con le altre piattaforme e servizi, ma anche di funzionalità, in termini più generici. Rispetto al resto della famiglia Echo, infatti, la presenza dello schermo permette di usufruire di nuove funzionalità, nuove skill o utilizzare le skill di sempre in maniera differente e più “arricchita”.

Per scoprire di più sui due prodotti, dai un’occhiata alle recensioni dedicate: Echo Show | Echo Spot

Quali sono le migliori skill e funzionalità per chi possiede un Echo Show o un Echo Spot?

Ritorna al menu ↑

Amazon Prime Video

Una delle funzionalità chiave di questi smart display, soprattutto di Amazon Echo Show con il suo schermo da 10″, riguarda sicuramente la possibilità di guardare in streaming video, film e serie TV. Il servizio che si presta per eccellenza è, ovviamente, Amazon Prime Video. Sarà possibile chiedere ad Alexa di vedere un determinato contenuto (per esempio: “Alexa fammi vedere Gli stagisti/riproduci The Grand Tour“) e gestire tutto con la tua voce (metti in pausa, riprendi, episodio successivo, ecc.)

Purtroppo, nessun Echo è compatibile con Netflix al momento. Per guardare altri video puoi usufruire di servizi come Vevo e Dailymotion, mentre puoi guardare Youtube solo su Amazon Echo Show, utilizzando il browser e con una definizione migliorabile. Per Echo Spot, questo non è possibile: esiste uno scomodo trucchetto che puoi consultare qui.




Ritorna al menu ↑

Amazon Music Unlimited

Se parliamo di streaming, non possiamo non parlare di musica. Alexa è compatibile con diversi servizi tra cui TuneIn, Deezer e Spotify (seppur con alcune limitazioni). Tuttavia, anche in questo caso il servizio “nativo” è Amazon Music Unlimited. Tramite questo, potrai chiedere ad Alexa qualsiasi brano e guardare le informazioni disponibili sullo schermo (cover dell’album, ecc.). Un semplice comando vocale per iniziare potrebbe essere: Alexa, riproduci musica rap/riproduci Time dei Pink Floyd.

Per poter usufruire del servizio, è necessario iscriversi all’abbonamento di Amazon Music Unlimited. Ci sono tre diversi piani con diversi prezzi (scontati per gli utenti Prime): individuale, family e uno dedicato ad Amazon Echo. I primi 30 giorni del servizio sono gratis, puoi iscriverti e scoprire di più direttamente sulla pagina ufficiale oppure leggere di più su un nostro articolo dedicato all’argomento.

 


Ritorna al menu ↑

Amazon Photos

Dato che Amazon Echo Show è simile ad una cornice digitale, perché non utilizzarlo come tale? Grazie all’integrazione con Amazon Photos, sarà possibile mostrare una presentazione (slideshow) delle foto oltre che ricercare specifiche immagini del tuo account. La velocità della presentazione dovrà essere impostata nelle impostazioni sul touch screen. Questi alcuni dei comandi:

  • Alexa, mostra le foto Oggi
  • Alexa, mostra il mio album Vacanze
  • Alexa, mostra le mie foto
  • Alexa, mostra le foto di gennaio
  • Alexa, mostra le foto di mare
  • Alexa, avvia riproduzione casuale
  • Alexa, foto successiva/precedente

Ritorna al menu ↑

Giallo Zafferano

Uno degli utilizzi più utili di questi smart display è, senza dubbio, quello in cucina. Grazie allo schermo e a skill dedicate, infatti, sarà possibile seguire le ricette in maniera più comoda. Non solo, si avrà accesso alle videoricette e a tutti i contenuti orientati al video (per esempio, i vari passaggi da seguire). In questo campo, Giallo Zafferano non può che essere proclamata una delle migliori skill per Amazon Echo Show e Amazon Echo Spot. Basterà chiedere ad Alexa di trovarti o suggerirti una ricetta ed il gioco sarà fatto.

vedere videoricette su amazon echo show con giallo zafferano (1)

“Alexa, chiedi a Giallo Zafferano di suggerirmi un primo”


Ritorna al menu ↑

Arlo

E veniamo alla casa intelligente. Oltre al controllo vocale dei dispositivi smart compatibili con Alexa, che tutti gli Echo consentono, grazie alla presenza dello schermo, sarà possibile usufruire di funzionalità extra. Il tuo smart display, infatti, potrà trasformarsi in un monitor dal quale potrai vedere ciò che la tua telecamera WiFi riprende. Tra le videocamere compatibili con Alexa, segnaliamo Arlo by Netgear.

Il brand è stato uno dei primi ad annunciare il supporto dell’assistente vocale. Se possiedi uno dei modelli supportati, potrai semplicemente chiedere ad Alexa di mostrarti il video della telecamera senza utilizzare il tuo smartphone e l’app dedicata (per esempio: Alexa, mostrami Arlo camera bambini). Qui sotto alcuni dei modelli supportati.

Ultimo aggiornamento: 26/05/2019 12:23 am

Ritorna al menu ↑

Ring

Come per le telecamere di sicurezza, è possibile anche utilizzare Echo Show o Echo Spot come monitor per i videocitofoni o videocampanelli smart compatibili. Al momento, una delle proposte più interessanti a riguardo viene proprio da Amazon. Il videocitofono Ring (lo trovi qui sotto), dotato anche di sensori di movimento, permette di visualizzare la tua porta e i tuoi visitatori anche dallo schermo del tuo dispositivo Echo. Contro? Il prezzo. Rimane, tuttavia, una delle pochissime offerte valide sul mercato.

Ring Video Doorbell – Video 720p HD, Sistema Audio Bidirezionale, Sensori di Movimento, Wi-Fi, Argento

Free shipping
Ultimo aggiornamento: 26/05/2019 12:23 am
disponibile
Ritorna al menu ↑

Ambient Visuals

Una delle skill più amate e più popolari di Alexa è sicuramente quella dei rumori ambientali: è possibile riprodurre suoni di qualsiasi tipo, dalla pioggia all’asciugacapelli. A queste si ricollegano le skill per Amazon Echo Show e Amazon Echo Ambient Visuals: i suoni ambientali vengono arricchiti da un’esperienza video immersiva. Tra i più popolari: foresta pluviale, caminetto scoppiettante, pioggia leggera, tempesta di fulmini e meditazione zen. Basterà chiedere: Alexa, inizia caminetto scoppiettante/apri caminetto scoppiettante.


Ritorna al menu ↑

Sky TG24

SkyTG24 è considerata una delle migliori skill per Amazon Echo Show e Amazon Echo Spot, in quanto fornisce delle brevi videonotizie, arricchendo il notiziario con contenuti extra. Basterà attivare la skill e pronunciare “Alexa, qual è il mio sommario quotidiano?” o “Alexa fammi vedere Sky TG24” e potrai vedere sul tuo dispositivo gli aggiornamenti più recenti.


Ritorna al menu ↑

3B Meteo

Come per le notizie, anche per il meteo alcune skill si possono fruire in maniera diversa. Tra le migliori skill pensate per Echo Show ed Echo Show in questo settore, troviamo 3B Meteo. Potrai chiedere le previsioni del tempo ed oltre a ricevere le risposte da Alexa, potrai visualizzare le grafiche per una panoramica più immediata. Aggiungendola al tuo sommario quotidiano, sarà possibile guardare il video delle previsioni del giorno.


Ritorna al menu ↑

MyMovies

Parlando di intrattenimento, una skill molto popolare anche per dispositivi Alexa senza schermo è MyMovies. Questa permette di ricevere informazioni sulla programmazione delle sale cinematografiche, ascoltare le recensioni e ricevere informazioni sui film. Con Amazon Echo Show e con Amazon Echo Spot, sarà possibile vedere i trailer e le videorecensioni. Alcuni esempi di cosa puoi chiedere qui sotto:

  • Alexa, chiedi a MyMovies che film ci sono oggi al cinema
  • Alexa, chiedi a MyMovies la recensione di Green Book
  • Alexa, chiedi a MyMovies il trailer di Green Book

Ritorna al menu ↑

SuperGuida TV

Per gli amanti della TV, SuperGuida TV offre informazioni puntuali sulla programmazione TV. Se utilizzata su Amazon Echo Show o Amazon Echo Spot, mostrerà i contenuti con la locandina dei programmi/film ed altre informazioni extra. Inizia con un comando vocale del tipo: Alexa chiedi a SuperGuida tivu cosa fa stasera in TV.


Ritorna al menu ↑

Funzionalità Drop-in/Baby Monitor

La funzionalità Drop-in è molto utile. Consente, infatti, di catapultarsi letteralmente in un altro dispositivo Echo, che può essere quello di un famigliare o quello di un’altra stanza della stessa abitazione. Ovviamente è necessario impostare uno specifico permesso su ognuno dei dispositivi sui quali si intende fare il drop-in. La funzione si presta molto come baby monitor: se possiedi due Echo Show o Spot, sarai in grado di controllare la stanza del bimbo da remoto tramite il tuo smart display. Basterà attivare il drop-in in Comunicazioni, concedere l’autorizzazione al dispositivo interessato e pronunciare “Alexa, fai drop-in su nome del dispositivo“.


Ritorna al menu ↑

Videochiamate

Una delle funzionalità native più utili è la possibilità di eseguire videochiamate tra dispositivi Echo Show ed Echo Spot, grazie alla presenza della videocamera. Dovrai aggiungere i contatti dei tuoi amici e famigliari che possiedono l’Echo nell’app di Alexa (Comunicazioni>>Contatti) e chiedere ad Alexa di chiamarli. Con Amazon Echo Show, a breve, sarà supportato anche Skype, il che renderà lo smart display ancora più versatile.


Appassionato di smart speaker o di domotica? Potrebbero interessarti i nostri gruppi Facebook: Domotica & Smart Home Italia e Amazon Echo/Alexa, Google Home & Smart Speaker Italia

DICCI COSA NE PENSI

      Lascia un commento

      Compara articoli
      • Total (0)
      Compare
      0