Flowfon: la lampada smart low-cost compatibile con Alexa e Google Assistant

7
Flowfon: la lampada smart low-cost compatibile con Alexa e Google Assistant

In questa recensione, parliamo della lampada smart da tavolo/comodino Flowfon. L’illuminazione smart è un settore che ha ormai preso il volo da qualche anno. Con l’arrivo degli smart speaker e la relativa compatibilità c’è stato un vero e proprio boom. Le proposte sul mercato sono tante e diverse: lampadine, lampade, faretti, pannelli, strisce LED e attacchi smart per lampadine. Accanto a più rinomati brand come Philips Hue o Nanoleaf, non mancano soluzioni meno conosciute e più economiche, come quella di cui parliamo di seguito.

Lampada da tavolo/comodino Flowfon: panoramica

La lampada da tavolo/comodino FlowFon è una lampada WiFi totalmente gestibile da app (TuyaSmart), oppure con la voce tramite assistenti vocali come Alexa e Google Assistant. A differenza di altre luci che offrono una sola tonalità di bianco, questa lampada offre la possibilità di scegliere la temperatura di colore (da 2000K a 4000K), oltre che scegliere altri colori (rosso, giallo e blu e tutti i derivati da essi: RGB). Ovviamente la gestione da app permette poi di accedere a diverse funzionalità smart personalizzabili, che vedremo nelle prossime righe.

Ritorna al menu ↑

Design

La lampada si presenta come un leggero cilindro alto 21 cm e con un diametro di 11 cm. Il materiale dà l’impressione di essere molto resistente (costruita in ABS) e l’estetica è piacevole: anche se è pensata per il comodino, presenta un design minimal e moderno che riesce ad adattarsi a qualsiasi tipo di arredamento. Probabilmente, da spenta, può apparire un po’ “plasticosa” ma, a luci accese, l’effetto wow è assicurato.

Nella parte inferiore troviamo una fascia in alluminio che copre la base e reca il logo del brand, mentre nella parte superiore c’è il comodo comparto dedicato ai comandi fisici. Al centro, abbiamo il pulsante per l’accensione, la ruota dimmer per regolare l’intensità e una luce LED circolare che indica lo stato della lampada (ne avrai bisogno per la configurazione). Troviamo poi, di lato, 3 pulsanti: il primo per selezionare la temperatura del colore, il secondo per selezionare i colori RGB e il terzo per il timer/sleep mode (in questo modo, la lampada si spegne dopo 30 minuti).

comandi lampada smart flowfon
Ritorna al menu ↑

Funzionalità

Come già detto, la lampada Flowfon offre la possibilità di scegliere il colore della luce tra bianco e RGB e regolarne l’intensità sia tramite i tasti fisici presenti sul dispositivo che tramite l’app TuyaSmart (vedi screenshot sotto)

lampada smart colore bianco intensità app

colori app tuyasmart lampada

E’ l’app a rendere la lampada smart: è possibile, da remoto, non solo controllare tali funzioni e accendere e spegnere il gadget, ma anche impostare il timer per l’autospegnimento e programmarne l’accensione o spegnimento. Sono, inoltre, presenti scene predefinite tra cui scegliere: notte, lettura, lavoro, piacere, soft, colorato, abbagliante e gorgeous (il colore viene cambiato gradualmente). Funzionalità interessante (la cui performance dipende molto dalla canzone che scegliamo!) è la possibilità di settare le luci a tempo di musica.

Un’altra funzione molto apprezzata è lo sleep mode (abbiamo visto che c’è il tasto fisico dedicato): la luce diventerà di un bianco caldo stile candela (2000k) capace di conciliare il sonno e si spegnerà automaticamente dopo 30 minuti. Infine, la lampada sarà in grado di memorizzare le impostazioni dell’ultimo utilizzo ed accendersi con tali impostazioni la volta dopo.

accensione lampada tuyasmart
Nell’app è possibile controllare l’accensione della lampada
scene lampada smart flowfon
Puoi scegliere tra diverse scene predefinite
luce a tempo di musica
E’ possibile impostare la luce a tempo di musica
Ritorna al menu ↑

Configurazione

La configurazione della lampada da tavolo/comodino Flowfon è nel complesso semplice ed immediata. Per prima cosa dovrai scaricare l’app TuyaSmart. Si tratta di un’app molto interessante (simile a SmartLife) che consente la gestione integrata di diversi dispositivi di differenti brand (prese, lampade, grandi e piccoli elettrodomestici, sensori, hub, ecc.). Potrai impostare le diverse stanze della tua casa e attribuire ad esse ciascun dispositivo. Inoltre, potrai creare i tuoi scenari (con un solo click controllare più dispositivi) o impostare azioni automatizzate (in base a condizioni come meteo, ora, stato del dispositivo, potrai decidere cosa far fare ai tuoi dispositivi).

Una volta scaricata l’app e creato il tuo account Tuya, potrai collegare la lampada all’alimentazione (il cavo USB è incluso). A questo punto, il LED verde dovrebbe lampeggiare; se così non fosse basterà premere il tasto a destra (timer/sleep mode) fino a quando la luce LED non inizierà a farlo.

A questo punto, nell’app, basterà premere sul simbolo “+” in alto a destra, scegliere la categoria dell’illuminazione e la tipologia di prodotto. Apparirà allora una schermata in cui l’app chiede di confermare che la lampada lampeggi (perdoniamo la pessima traduzione!).

Inizierà così il processo di configurazione. Una volta raggiunto il 100%, dovresti essere in grado di vedere la lampada, confermare il dispositivo e cambiare il nome. Qualora questo non avvenga, assicurati di essere connesso con lo smartphone al WiFi domestico e di aver inserito correttamente la password; nella stessa app c’è una sezione di aiuto con i problemi di configurazione più comuni.

uyasmart aggiungere dispositivo
come configurare lampada tuyasmart
configurazione lampada tuyasmart
configurazione lampada tuyasmart flowfon
Ritorna al menu ↑

Controllo da remoto e controllo vocale

Una delle funzionalità più interessanti della lampada smart da tavolo/comodino Flowfon è la compatibilità con Alexa e Google Assistant. Questo significa che se disponi di smart speaker come Amazon Echo o Google Home, potrai controllare la lampada con la voce. Una volta configurata la lampada, sarà infatti possibile aggiungere il dispositivo tramite l’app Alexa (in questo caso dovrai prima attivare la skill TuyaSmart) o l’app Google Home.

Quando la lampada sarà associata correttamente, potrai iniziare a utilizzare i tuoi comandi vocali (ricordati di utilizzare il nome che hai impostato). Alcuni esempi qui sotto:

Accendi/Spegni xxx

Imposta/metti verde/blu/rosso ecc. su xxx

Aumenta/abbassa intensità xxxx

Aumenta luminosità su xxx

Imposta xxx al 10%

Imposta xxx su bianco freddo/bianco caldo

Ritorna al menu ↑

Recensione Lampada smart Flowflon: in sintesi

La lampada smart Flowfon è un’ottima alternativa economica per chi cerca una lampada da tavolo o da comodino con diverse funzionalità smart e che sia compatibile con Alexa e Google Assistant. Dunque controllabile da app e con voce.

Design piacevole, buona performance e diverse funzionalità (scene, sleep mode, programmazione e luci a tempo di musica), oltre che diverse tonalità/temperature di colore. Grazie alla sua compatibilità con i maggiori assistenti vocali e la gestione all’interno dell’app TuyaSmart, può essere inoltre inserita all’interno di un ecosistema e agire all’interno di scenari/gruppi.

Lampada da comodino Flowfon Wireless Reading Lampada da tavolo a luce diretta

Caratteristiche principali•Modalità luce bianca: Temperatura di colore 2000K / 3000K / 4000k regolabile, attenuazione continua del supporto di luminosità•Le modalità multiple RGB ...

disponibile
DICCI COSA NE PENSI

      Lascia un commento

      Compara articoli
      • Total (0)
      Compare
      0