Robot aspirapolvere Roomba compatibili con Alexa | Ora è ufficiale

Buone notizie per i possessori di un robot aspirapolvere o lavapavimenti iRobot. Infatti, dopo l’annuncio dello scorso Novembre, adesso è ufficiale: i robot aspirapolvere Roomba sono compatibili con Alexa in lingua italiana (l’integrazione prima era disponibile solo in lingua inglese). Sarà dunque possibile controllare l’amato robot con la propria voce. La pulizia della casa diventa così sempre più smart e alla portata di tutti.

L’interazione fra l’assistente vocale di Amazon ed i robot sarà possibile grazie all’app iRobot Home per iOS e Android. L’utente potrà così impartire comandi in lingua italiana al proprio Roomba: si potrà avviare una sessione di pulizie (“Alexa, aziona Roomba), mettere in pausa, disattivare o far tornare il robot alla propria base di ricarica.

Ecco le affermazioni di Colin Ange, presidente e CEO di iRobot:

““La nostra azienda è costantemente impegnata nella ricerca di nuove opportunità da offrire alla clientela per migliorare la user-experience nel settore smart home con il nostro portfolio prodotti. Oggi i dispositivi a comando vocale riscontrano un grande successo sul mercato e questo testimonia la necessitò dei consumatori di avere modalità di interazione più semplici per connettere tra loro un numero crescente di prodotti tecnologici ed elettrodomestici.”

Leggi anche: Roomba e5| Caratteristiche e prezzo del nuovo prodotto iRobot

 

1 commento
  1. Siete Puntuali e competenti Grazie

    Lascia un commento

    Compara articoli
    • Total (0)
    Compare
    0